Patate e rape con miele

Le patate e rape con il miele è la ricetta che ho deciso di presentare per il “Viaggio dei Sapori” proposto dall’Associazione Italiana Food Blogger di cui da gennaio faccio fieramente parte.

La proposta del “Viaggio dei Sapori” di questo mese riguardava i sapori di terra con i seguenti ingredienti: funghi, melanzane, cumino, barbabietola, patate e sedano.

La mia scelta è caduta inevitabilmente su queso ricco contorno, nato per soddisfare ed accompagnare pranzi o cene durante l’inverno.

Le patate e rape con il miele sono ottime come contorno e accompagnano bene secondi di carne o formaggi.

Si possono preparare anche prima e riscaldare al momento senza troppi problemi.

Una ricetta ricca di gusto, dove il sapore dei tre ingredienti si sposano alla perfezione.

La rapa ha una consistenza più soda rispetto alla patata e dona il piacere nella masticazione; le patate e il miele donano quella dolcezza che fanno diventare un vero comfort food questo piatto.

Le patate con rape e miele possono essere anche un piatto unico visto che è veramente sostanzioso.

Cosa serve per preparare Patate e rape con il miele?

Sono pochi in realtà gli ingedienti in questa ricetta.

Rape bianche, patate, cipolla, olio evo, aceto balsamico e miele di Acacia.

Tutto qui?

Tutto qui.

Ingredienti per 2 persone

  • 2 rape bianche

  • 2 patate

  • miele di acacia

  • olio evo

  • sale, pepe

  • 1/2 cipolla (bianca o rossa decidete voi)

  • aceto balsamico

Come si preparano?

Sbucciate e tagliate a pezzi le rape e le patate.

In una padella mettere l’olio evo e far soffriggere la cipolla.

Successivamente aggiungere le patate e le rape.

Controllate la cottura e se si necessita aggiungere acqua per farle continuare a cuocere senza rischiare di farle bruciare.

Con una forchetta accertarsi la loro cottura, far evaporare l’acqua e far sfumare con una passata di aceto balsamico.

Aggiungere il sale e il pepe.

Aggiugere a fuoco appena spento due cucchiai di miele di acacia.

Servire ben caldo.

Consigli:

  • Volete preparare questo piatto prima? Nessun problema, ma il miele và messo comunque all’ultimo.
  • Non vi piace la rapa? Anche la Barbabietola si addice molto bene a questa ricetta.
  • Troppo dolce? Aggiungete un peperoncino e sostituite l’aceto balsamico con aceto di vino.
  • Un’altra ricetta con le patate come piatto unico? Eccola qui!
  • Ricordiamoci che…

Le rape sono alimenti ricchi di:

Acqua! Ogni rapa è composta dall’91% di acqua! Ottima soluzione quindi per contrastare la ritenzione idrica

Vitamine, in particolare di vitamina A, vitamina C, vitamine del gruppo B e Acido Folico. In particolare, per quanto riguarda la vitamina C pare che ne contengano molto più che le arance.

Sali minerali come fosforo, calcio (le crucifere ne sono la principale fonte di origine vegetale), ferro utile nell’anemia e potassio utile nel controllo della pressione sanguigna.

Clorofilla con azione antiossidante e di fibre utili a livello intestinale nelle infiammazioni.

Fitonutrienti particolari, come i composti fenolici denominati tiocianati che contengono zolfo a cui viene attribuita una profonda azione disintossicante

Flavonoidi, tra i quali la quercitina con azione antiossidante Questi composti hanno un ruolo importante nella prevenzione delle malattie cardiovascolari. Studi riportano anche un importante ruolo nella lotta contro il cancro.

Gefarnato che ha un’azione antinfiammatoria; utile a rinforzare la mucosa dello stomaco e a proteggerla dagli acidi;

Anche in questo caso non vanno consumate in eccesso e ininterrottamente per lunghi periodi perchè possono rallentare il metabolismo giacché inibiscono la secrezione dell’ormone tiroideo tiroxina e si legano allo iodio rendendolo meno disponibile. Possono, inoltre, aumentare i gonfiori addominali e portare  a flatulenza nei soggetti predisposti. E’ controindicata in soggetti con problemi cardiaci e/o renali a causa del grande carico elettrolitico.


Reader Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *