Gallettamisù: il tiramisù senza glutine

Perchè il Gallettamisù: il tiramisù senza glutine?

Come mai creare un dolce con delle gallette?

Molto spesso ci ritroviamo a dover conciliare gola e benessere, o semplicemente voglia di sperimentare nuovi accostamenti.

A me succede spesso con i dolci e quindi mi sono chiesta… Cosa c’è di più buono di un tiramisù, ma che sia comunque accessibile a tutti, veloce e buono?

Un gallettamisù!

Ovvero un tiramisù senza glutine, senza troppi sensi di colpa, senza sbatti perchè molto veloce e comunque buonissimo, anche se contro le gallette c’è una crociata senza sosta.

Un dolce adatto alle monoporzioni, quindi perchè non usarlo per feste o brunch o per una coccola serale?

Questa soluzione ci farà sparire tutte le motivazioni per cui non mangiavamo e preparavamo tiramisù tutti i giorni.

Se avevamo remore a preparare teglie di tiramisù se non per occasioni speciali con il gallettamisù non abbiamo scuse, cinque minuti ed è tutto pronto!

Adatto ai celiaci, ma il galletamisù è adatto anche a chi non ama troppo il dolce, proprio come me.

Le tecniche per farlo uscire bene

La nota salata delle gallete che ho usato è stata perfetta per esaltare il gusto generale del dolce.

Ma cosa ci serve per preparare questa buonissima alternativa?

Io ho usato le gallette di mais pregiato del gallettificio Valtidone , del mascarpone fresco, uova e il caffè appena macinato grazie al macinacaffè/macinaspezie della Beper! (qui il link per scoprirlo e scoprire il loro shop online dove tramite il codice Sabrina10 avrete il 10% di buono sconto su tutto lo shop)

Che profumo che si è sprigionato a casa quando l’ho azionato!

In due minuti ho macinato il caffè e la differenza si è sentita subito al gusto!

Che bontà!

E non vedo l’ora di provarlo con le altre spezie potrò finalmente prepararmi da sola tutti i mix di spezie che uso per la carne e per le patate!

Ritornando comunque al nostro Gallettamisù: il tiramisù senza glutine cosa serve per prepararlo?

Ingredienti

  • Gallette di mais

  • mascarpone 500gr

  • caffè zuccherato a piacere (io non lo zucchero ad esempio) 300gr

  • uova 4

  • zucchero 100gr

  • cacao amaro o nocciole tostate

Preparazione

Per preparare il gallettamisù iniziamo dalla crema al mascarpone: montiamo a neve ferma le chiare dell’uovo e aggiungere 50 gr di zucchero.

Montare i rossi e aggiungere metà zucchero e con le fruste ancora in funzione aggiungere il mascarpone fino ad ottenere una crema.

Unire tutto e cercare di non mangiare tutto!

Prendere le gallette e bagnarle con il caffè

Aggiungere la crema di mascarpone e fare almeno tre strati di gallette.

All’ultimo strato guarnire con il cacao amaro o nocciole tostate

Ecco pronto il vostro Gallettamisù!

Se lo volete croccante potete mangiarlo anche subito, altrimenti lo potete lasciare in frigo un paio d’ore e sarà veramente spettacolare!

Consigli:

  • Se volete una versione ancora più light potete sostituire metà mascarpone con la ricotta
  • Adatta ai celiaci questa è una ricetta estremamente versatile
  • Avete mai provato la versione senza uova? Basta solamente aggiungere più ricotta nell’impasto della crema.
  • Altre ricette glutenfree con le gallette? Vi ricordate della buonissima Cheesecake al cocco e gelèe al limone?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *