Cracker spezzafame

Avete presente quando avete fame, ma non avete molta voglia di frutta (che fa bene eh!?) e non sapete cosa mangiare?

Per questi momenti, in cui poi rischierei di mangiare tutto il frigo, ho sempre pronti i miei cracker spezzafame!

Ma voi potreste rispondermi che i cracker sono potenzialmente grassi e non fanno benissimo!

Avete perfettamente ragione, ma se invece di comprarli li prepariamo noi senza lievito, strutto o burro?

Così possiamo essere felici, appagate e sopratutto senza troppi sensi di colpa!

INGREDIENTI

  • 250g farina a piacere

  • 5 cucchiai di olio evo

  • vino bianco secco o birra qb

  • Ciò che si vuole aggiungere (semini, pomodori secchi, origano)

  • sale

  • Acqua fredda di frigo

Preparazione

  • Prendere un contenitore e inserire la farina e i 5 cucchiai d’olio Evo e iniziare a mescolare
  • Aggiungere un goccio di birra o vino bianco (mezza tazzina di caffè)
  • Aggiungere il sale e l’acqua fredda fino ad ottenere un’impasto che si possa lavorare tranquillamente con le mani e che non appiccichi (l’acqua mettetene un po’ alla volta così vi regolerete meglio)
  • Aggiungete il condimento da voi scelto
  • Rovesciare l’impasto su un piano leggermente infarinato e stenderlo con il matterello più finemente possibile
  • Prendere una leccarda e rivestirla con carta forno.
    Trasferire la sfoglia sulla leccarda
  • Con un pennello spennellare un’emulsione di olio e sale la sfoglia.
  • Tagliare con una rotella della pizza o con dei taglia biscotti la sfoglia e punzecchiarla con una forchetta
  • Infornare a 200º forno statico fino a doratura
  • Far raffreddare su una griglia

Ecco qui!

Una ricetta veramente veloce.

Spezzafame per eccellenza, ma che può sostituire anche il pane o esser la base di aperitivi fantastici!

Io ADORO i cracker con i semini, i ragazzi preferiscono quelli semplici e voi quali preferite?

Mi taggate nella mia pagina FB o Instagram e mi fate vedere i vostri risultati?


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *